Menu

Escursione Rovine di Gedi Kenya

1/2 giornata tra le rovine di Gedi

gede (2)miniGEDI si trova a circa 5 km da WATAMU, Gedi significa “Prezioso”, ed è uno dei siti archeologici più importanti del Kenya, dal 1984 è parco Nazionale protetto. In origine la città era recintata da alte mura, con 4 porte d’ingresso che corrispondono ai 4 punti cardinali. Le case più ricche disponevano di bagni interni. Nelle rovine di Gedi si possono vedere i resti di grandi cisterne idriche che alimentavano la città ma anche i due recinti di mura concentriche poste a difesa del sito, la grande moschea e numerosi edifici abitativi, alcuni dei quali portano ancora le tracce architettoniche del breve periodo di dominio veneziano. Anche se le rovine di Gedi sono estese questa città arabo-swahili e' una specie di mistero. Gedi fu infatti inspiegabilmente abbandonata nel XVII o XVIII secolo. Nel museo si possono vedere vasi cinesi, monete di vari paesi europei, una lampada indiana, oggetti di porcellana provenienti dalla Persia, e porcellane cinesi della dinastia Ming, perline veneziane, forbici spagnole. All’interno delle mura il sontuoso palazzo, con i resti di alcune tombe. La città era interamente costruita con pietre coralline, calce e sabbia. Nelle vicinanze, si trova anche il bellissimo parco delle farfalle. gede3miniNel sito si trovano anche numerosissime scimmie che interagiscono con i visitatori sarà sufficiente dargli le banane che precedentemente abbiamo comprato per strada.