Menu

Masai Mara lago Nakuru Amboseli Tsavo West Tsavo Est

Safari 7 giorni 6 notti in Kenya

Partenza da Nairobi e arrivo in costa.

1° giorno

Partenza dal vostro albergo o da aeroporto direttamente. Andiamo verso il parco Maasai Mara, sosta per pranzo a Narok, direttamente in lodge/campo a Masai Mara, dipende dal’ora di partenza da Nairobi. Arrivo al Gate, entriamo al parco,inizio game drive mentre andiamo verso il campo, chek-in, cena e pernottamento. La riserva confina con il Parco del Serengeti in Tanzania con il quale forma un unico ecosistema. Il nome della riserva deriva dal nome del popolo Maasai (che abita varie zone nella pianura di Serengeti) e del fiume Mara. La riserva è nota per l'eccezione concentrazione di fauna e per la celebre migrazione di gnu e zebre che inizia luglio da Serengeti verso Masai Mara e poi verso Serengeti settembre/ottobre. L’habitat più rappresentato è quello della prateria africana o savana con le tipiche acacie nella zona sudorientale. L'icona più nota del Maasai Mara è probabilmente l'immagine del leone di cui si trovano grandi branchi; nel parco sono comunque presenti tutti i Big Five (leone, rinoceronte, elefante, bufalo, leopardo)anche se la popolazione di rinoceronti è in serio pericolo. Gli ippopotami sono numerosi nel fiume Mara e nel fiume Talek. Li potete vedere mentre siete sulla veranda del campo. I ghepardi sono anch'essi presenti, ma anche loro sono considerati in pericolo. Gli gnu sono i principali abitanti (milioni di esemplari). Migrano dal Serengeti al Maasai Mara in autunno e al contrario in primavera. Numerose sono anche altre specie di antilopi, in particolare la gazzella di Thompson e la gazzella di Grant , gli impala e altre. Grandi branchi di zebre si trovano ovunque nella riserva. Nella pianura abitano anche molte giraffe (sia giraffe Maasai che giraffe comuni).

2° giorno

Sveglia, colazione e partenza, verso le h. 07:00,per un altro game drive, con sosta per il pranzo in una zona attrezzata vicino al fiume Mara, con box lunch, oppure al camp, dipende dai game drive. Dopo un breve riposo si riparte per il safari, con rientro al campo al tramonto. Cena e pernottamento.

3° giorno

Dopo colazione lasceremo il Maasai Mara per raggiungere il Lake Nakuru per il pranzo al Lake Nakuru Lodge. Pomeriggio safari fotografico al Lago Nakuru, cena e pernottamento al Lake Nakuru Lodge. Lake Nakuru National Park. Il parco è appena 3 Km dalla città di Nakuru. Il lago Nakuru è un lago alcalino e poco profondo e il parco comprende zone paludose, di foresta e bassi rilievi rocciosi dove si possono ammirare, oltre a milioni di specie d’uccelli, anche animali difficilmente avvistabili come i rinoceronti: si possono vedere sia rinoceronti bianchi che, anche se rari, i timidi rinoceronti neri! Arrivando, dall’alto si notano migliaia di puntini rosa sull’acqua: sono i fenicotteri! Di tanto in tanto, alzandosi improvvisamente in gruppetti in volo, coprono il cielo come un lenzuolo rosa… Durante la stagione secca il lago si ritira lasciando sulle rive una crosta bianca e lucente di bicarbonato creando un paesaggio magico con un tocco quasi surreale!! Se saremo davvero fortunati potremo scorgere un raro leone arrampicarsi sugli alberi. I facoceri sono numerosi in tutto il parco, come pure i waterbuck, le zebre e i bufali, mentre le gazzelle di Thomson, preferiscono il folto della boscaglia, dove è anche più probabile scorgere i leopardi. Intorno ai dirupi si possono vedere uccelli rapaci, oltre a tantissimi babbuini. Un branco di ippopotami vive sulla riva settentrionale del lago. Il lago Nakuru è inserito in un paesaggio molto bello, è circondato da boschi, prati e colline rocciose. Il Lake Nakuru si trova a circa 150km da Nairobi.

4° giorno

La mattina presto lasciamo il Lake Nakuru, per andare al Parco Amboseli, sosta per pranzo oppure direttamente al campo. Game drive appena entrati nel parco per ammirare gli animali: leoni, gazzelle, giraffe, branchi di elefanti, bufali, zebre, iene. Arrivo al campo situato alle pendici del monte Kilimangiaro, vulcano inattivo alto 5895 metri, la vetta più alta d'Africa le sue cime, il Kibo e il Mawenzi, sono sempre innevate. Andiamo al Lake Amboseli dove si potranno vedere gli ippopotami ed altri animali fino al tramonto, Dopo cena si potrà ammirare, davanti al falò, lo spettacolo di benvenuto di una rappresentanza MAASAI. Pernottamento.

5° giorno

Sveglia la mattina presto, colazione e partenza per andare allo Tsavo Ovest. Game drive mentre andiamo al parco. Sosta a Shetani Lava Flow, una colata lavica lunga 8km, larga 1.5km e profonda 5metri. Continuiamo il game drive, per arrivare alle Mzima Spring. Dove scendiamo e andiamo a piedi alle sorgenti. La pura acqua di sorgente Mzima emerge ad un ritmo costante giornaliera di oltre 50 milioni di galloni (190 milioni di litri), la limpidezza delle acque in Mzima Springs è dovuto al fatto che è acqua di sorgente sotterranea che filtra attraverso la roccia vulcanica della locale Chyulu Hills. Nelle acque cristalline si possono ammirare ippopotami e coccodrilli. Arrivo al Lodge verso le h. 12:30, pranzo e riposo. Nella pozza davanti al lodge si possono vedere elefanti, bufali, giraffe e altri animali che vengono a bere. Lo Tsavo West è il posto dove, all'inizio del secolo scorso, inizia la leggenda dei leoni mangiatori di uomini, hanno fatto il film “Spiriti nelle tenebre”, erano i famosi leoni che non volevano la costruzione della ferrovia che collega la costa sud del Kenya con l'Uganda. Nello Tsavo West ci sono diversi paesaggi: foreste, montagne, laghi e vaste pianure. Ci sono tutti gli animali, leoni, leopardi, elefanti, gazzelle, impala, ghepardi, giraffe. Allo Tsavo Ovest, con fortuna è possibile vedere il rinoceronte nero. Dopo il riposto partenza per il game drive alla base delle colline di Ngulia. Nella zona centrale del parco, c’è un’area recintata dove ci sono i rinoceronti neri per proteggerli meglio e dove si spera possano ricostruire una comunità più numerosa. Ritorno al lodge al tramonto. Cena e pernottamento. Per i più fortunati, dopo cena, avvistamento del leopardo che sale a mangiare.

6° giorno

Sveglia verso le h. 05:30, colazione e partenza alle 06:30. Fotosafari mentre ci dirigiamo verso l’uscita del Parco, per proseguire, sulla strada che collega Nairobi a Mombasa, verso il Parco Tsavo East. Una volta entrati , inizia il GAME DRIVE per vedere piu' animali possibili, andiamo verso Mudanda Rock. Nel parco si incontrano: leoni, elefanti, bufali, giraffe, zebre, dik-dik, antilopi, antilopi d’acqua, ghepardi, leopardi, coccodrilli, ippopotami sul fiume Galana, e altri animali della savana. Alle h 13.00 poi si arriva al lodge o campo tendato, pranzo e riposo. Relax per vedere gli animali che si bevono alla vicina pozza d’acqua. Si riparte per il GAME DRIVE alle h 15:30 fino al tramonto, ritorno al lodge, cena dalle h 19:00 e pernottamento.

7° giorno

Sveglia, colazione, e partenza per il l’ultimo GAME DRIVE, poi lasciamo il parco per arrivare in costa, Watamu, al vostro resort.